QUESTO È IL NOSTRO TEAM

FONDATORI - COLLABORATORI
Max

Maximiliano Ulivieri

Fondatore

Presidente del “Comitato per l’assistenza sessuale alle persone con disabilità” e del suo relativo Consiglio Direttivo. Project Manager sul turismo accessibile. Ideatore del portale www.diversamenteagibile.it e docente per corsi di formazione. Blogger su “Il Fatto Quotidiano”. Coautore del libro “LoveAbility – L’assistenza sessuale per le persone con disabilità” casa editrice Erickson.

Maurizio Nada

Fondatore e Segretario

Membro del Comitato per la Promozione dell’Assistenza Sessuale, docente nei corsi per educatori e operatori socio-sanitari, Esperto di progettazione sociale e di formazione a distanza, certificatore della formazione professionale Regione Piemonte, giornalista pubblicista, autore di testi e pubblicazioni nell’ambito della disabilità. Coautore del libro “LoveAbility – L’assistenza sessuale per le persone con disabilità”

Fabrizio Quattrini

Vice Presidente

Vice Presidente del Comitato per la promozione dell’assistente sessuale in Italia. Psicologo, psicoterapeuta, sessuologo, Docente di Clinica delle Parafilie Dipartimento di Scienze Cliniche Applicate e Biotecnologiche Università degli Studi de l’Aquila e docente di Psicologia della Famiglia Università LUdeS di Lugano. Presidente dell’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica di Roma e coautore nel libro “LoveAbility – Assistenza sessuale alle persone con disabilità”.

Enza

Enza Incerto Asta

Tesoriere

Socio fondatore del “Comitato per l’assistenza sessuale” e tesoriere nel relativo Consiglio Direttivo. Diplomata in ragioneria.

Fondatori Comitato

Il “Comitato per l’assistenza sessuale in Italia” è stato fondato il 28 Gennaio 2013 presso la sede di Bologna. I soci fondatori sono Maximiliano Ulivieri – Maurizio Nada – Enza Incerto Asta – Gabriele Piovani – Francesca Penno – Debora De Angelis

Paola Tomasello

Consigliere

Socio del “Comitato per l’assistenza sessuale ai disabili” e Consigliere del Consiglio Direttivo.
Psicologa clinica specializzata in sessuologia.

Lorenzo Simonetti

Avvocato

Si batte per la tutela dei diritti civili. Forte della sua esperienza nel settore del diritto penale, ha deciso di intraprendere il percorso con il comitato “LoveGiver” al fine di fornire il proprio contributo per quella che ritiene essere “una giusta causa”.
In tal caso, afferma l’Avv. Simonetti, sarà il diritto ad adeguarsi alle esigenze dei cittadini disabili, non certo il contrario.
Il nostro Avvocato si definisce un “combattente legale”: strategia, impegno e civiltà giuridica. Questi sono i nostri presupposti, ma anche i suoi obiettivi.